Il dominio è un elemento molto importante per la Net Retpuation

Il dominio è uno degli elementi caratterizzanti dell’immagine in rete di un’azienda.

E’ quindi uno degli aspetti da tenere in massima cura sia a livello legale (tutela del proprio marchio e brand) sia a livello di comunicazione aziendale, sia per quanto riguarda gli aspetti legati alla SEO (il nome del dominio è infatti, ancora oggi, un importante segnale SEO) ed al web marketing.

7 consigli da seguire PRIMA di registrare il dominio

Web reputation, tutela del proprio brand, SEO, comunicazione, ecco alcuni suggerimenti, facili facili, per la scelta del dominio del vostro progetto web.

  1. Il dominio non è solo “un nome per il mio sito web” , ma ti rappresenta sulla rete, pensaci bene prima di sceglierlo! Ricordati anche che attiverai le caselle mail UFFICIALI della tua attività
  2. Scegli un nome semplice e facile da ricordare, non eccessivamente lungo
  3. Scegli un dominio che sia facilmente “trasmissibile” anche telefonicamente quando lo detti ad un cliente
  4. Presidia il web: ovvero registra il vostro nome in più estensioni possibili, non limitarti a registrare il dominio “.it” ma presidia le altre estensioni così da evitare che dei concorrenti li registrino al posto tuo
  5. A chi è intestato il dominio? Accertati che il dominio sia effettivamente sotto il controllo dell’azienda e non sia, per esempio, intestato allo sviluppatore o al legale rappresentante della web agency che lo ha registrato per conto della tua azienda
  6. Il dominio è, ancora oggi, un importante segnale SEO, quindi, tieni sempre a mente anche le possibili ricerche degli utenti sui motori di ricerca per individuare eventuali chiavi di ricerca da utilizzare nel nome del dominio
  7. Valuta bene l’eventuale attivazione di domini di terzo livello o la registrazione di altri domini collegati all’azienda. Esempio: blog.nomeazienda.it – shop.nomeazienda.it . Non sempre è conveniente puntare sui terzi livelli, alle volte una struttura come: nomeazienda.it/blog – nomeazienda.it/shop può essere migliore, come potrebbe essere una ottima strategia marketing registrare più domini ed avere quindi oltre al sito web “istituzionale” dei domini che si collegano al blog o all’e-commerce. Dipende dalla situazione.

Link utili

a. Vedere a chi appartiene un dominio “.it”: www.nic.it
b. Visualizzare i dati di un dominio con altri suffisi: www.whois.net